Campus | Problematiche legali e fiscali

Problematiche legali e fiscali
CONDIVIDI

Uno spazio per condividere e discutere dei principali aspetti legali e fiscali che interessano la nostra startup


Accedi per pubblicare i tuoi contenuti su questo campus!

10 post pubblicati

Stefano Alacqua

Stefano Alacqua ha pubblicato Info PDF

10 agosto 2016 14:39
CONDIVIDI

Buonasera a tutti, ho letto con attenzione l'articolo "Legal-mente" inerente agli aspetti legali e fiscali per la costituzione di una startup. Avrei voluto scaricare il PDF ma non riesco a trovarlo. Qualcuno potrebbe aiutarmi?
Grazie Infinite.

Commenti

francesco fontana

francesco fontana ha pubblicato CrewLife è l'antisocial netwo

20 settembre 2014 12:13
CONDIVIDI

CrewLife è l'antisocial network in grado di farti scoprire chi sono i tuoi veri amici e di diventare il fan numero uno dei tuoi idoli.

Parma

Commenti

Marco Vismara

Marco Vismara ha pubblicato Domanda: stiamo sviluppando un

27 maggio 2013 22:26
CONDIVIDI

Domanda: stiamo sviluppando un sistema di pagamento per Lookals. Nel frattempo dobbiamo affidarci a paypal. Quindi il servizio funzionerà in questo modo: chi compra verrà reindirizzato su paypal direttamente dalla nostra piattaforma. I soldi dovuti verranno "congelati" fino a conferma da parte del ricevente. A questo punto Lookals - Io persona fisica con p.iva - riceverò i soldi dall'acquirente e li consegnerò al ricevente nel momento in cui il turista sta effettuando la guida. Questo sarà fatto per un paio di mesi per raccogliere metriche ed implementare un sistema migliore. Potrei avere problemi a livello fiscale/legale? Devo costituire una società per poter usufruire di questo servizio?

Grazie mille per ogni informazione.
Marco

Commenti

Danilo Cardascia

Danilo Cardascia ha pubblicato Buongiorno a tutti, avrei una

27 marzo 2013 15:12
CONDIVIDI

Buongiorno a tutti,
avrei una domanda. E' possibile avere i riferimenti normativi delle leggi che regolano le agevolazioni in materia di nuova impresa innovativa giovanile?
Grazie

Commenti

chiara mariani

chiara mariani ha pubblicato Buongiorno a tutti, sono Chia

26 marzo 2013 12:16
CONDIVIDI

Buongiorno a tutti,
sono Chiara Mariani, nuova su WindBusinessFactor e nel mondo del lavoro. Sto collaborando ad un progetto di Arte Pubblica Contemporanea che prevede la creazione di un legame tra arte, cittadini e quartieri, un percorso museale urbano che possa cambiare il modo di vivere e percepire le città.
Per fare questo, nonostante l'appoggio delle istituzioni, abbiamo bisogno di finanziamenti. Valutate a approfondite le strade di finanziamento pubblico e privato, sponsorizzazioni, partnership e via dicendo abbiamo optato per il crowdfunding. Coinvolgere da subito la comunità in un progetto che parla per lei.
Ho letto molto sulle recenti normative in merito, sui diversi portali che offrono sostegno e visibilità al CF e ho compreso che è una situazione poco chiara e poco conosciuta, senz'altro culturalmente non radicata, la mia domanda è: tecnicamente quali sono i primi passi che devo muovere per fare CF(considerando che il progetto è già stato scritto)? Posso fare CF SOLO legandomi ad una piattaforma? Posso fare CF solo con Paypal? Qual'è la normativa o il regolamento al quale fare fede?

Ringrazio anticipatamente per l'attenzione e per le risposte, scusandomi per i tanti dubbi!

Commenti

Fulvio Catalano

Fulvio Catalano ha pubblicato Buongiorno a tutti nuovamente.

15 marzo 2013 14:34
CONDIVIDI

Buongiorno a tutti nuovamente.
Aggiungo un altro quesito: argomento SrlS.

Da quanto capito, l'SrlS ha il particolare limite di finanziamento, nel senso che, oltre a non poter avere capitale sociale superiore s 10.000 euro, non è nemmeno possibile finanziare a prestito la società da parte dei soci stessi. Il socio non può quindi prestare (sicuramente a tasso zero) soldi alla società per la gestione caratteristica.
Questo limite sembra dovuto alla mancanza di specificazione nello statuto standard per la SrlS. Non menzionato, quindi non previsto, quindi non possibile.

E' corretto quanto sopra o ci sono alternative?
grazie

Commenti

Fulvio Catalano

Fulvio Catalano ha pubblicato Buongiorno a tutti, approfitt

25 febbraio 2013 10:49
CONDIVIDI

Buongiorno a tutti,
approfitto del post di Enrico per porre un dubbio che va in senso opposto. Da quanto capito, per fare richiesta di SU Innovativa, si deve prima costituire una società di capitali (Srl, SrlS o SrlCR). Penso che per una startup da lanciare la fase più critica è quella della scelta del tipo di società migliore da costituire, che riduca al minimo i costi burocratici, viste le revenues quasi nulle.

Ipotizziamo si voglia costituire una SU web digitale. In tal caso le opzioni migliori sarebbero:
A. SRLS
Zero costi per notaio, capitale sociale under 10.000 euro ed età soci under 35.
Domanda 1: nel caso in cui un socio è over 35 non può comparire nello statuto. Che soluzioni legali ci sono per tenerlo nel team, non potendo certo mandarlo via dalla SU?
Domanda 2: Se costituita SrlS, con i suoi limiti, poi tali limiti permangono una volta passati a Srl Innovativa o si entra in un altro regime, tale da poter includere gli over 35 ed aumentare il capitale sociale?
Domanda 3: Se si dovesse passare da SrlS a Srl, i costi per il notaio sarebbero comunque presenti?

B. SRL
Costi per notaio, almeno 10.000 euro e no limiti di età soci.
Domanda 1: Come può una SU (il cui capitale sociale sarebbe di 10.000 euro) evitare di pagare 2000-5000 euro di spese notarili? Ci sono incentivi per Srl che devono poi approdare a Srl Innovative (sento già che la risposta sarà no)

Grazie mille per l'ottima iniziativa e buon lavoro!

Commenti

Enrico Capiozzo

Enrico Capiozzo ha pubblicato Approfitto del gruppo per post

06 febbraio 2013 14:22
CONDIVIDI

Approfitto del gruppo per postare dubbi in merito all'iscrizione al registro speciale startup innovative.

Decreto sviluppo 2.0: cosa succede quando si torna ad essere una srl standard, dopo essere stati iscritti al registro delle start-up innovative?
- es.1: 2013, SU innovativa, si riceve investimento e l'investitore deduce il 19-20% dai propri redditi, spalmando però tale cifra in 2-3anni. Nel 2014 l'azienda non è più SU innovativa (es. entrano persone giuridiche in maggioranza, si riducono i costi in R&D, ..). L'investitore ha problemi per il 2014-2015 per le sue deduzioni?
- es2.: 2013 start-up innovativa, si attivano contratti di lavoro subordinato con deroghe alla legge Fornero. Il periodo di lavoro termina però nel 2014, quando magari l'azienda non è più innoovativa. Ci sono problemi?
- es3.: 2013 startup innovativa, si usufruisce degli strumenti di work for equity. Nel 2014 si esce dal registro speciale. Possibili problemi?

Commenti

M.Cristina 'Criscia' Di Luca

M.Cristina 'Criscia' Di Luca ha pubblicato Insieme alla nuova Rubrica Leg

04 febbraio 2013 15:05
CONDIVIDI

Insieme alla nuova Rubrica Legal-mente: consigli legali da non dimenticare, parte oggi anche questo Gruppo.
L'Avvocato Domenico Comito sarà con noi e raccoglierà le domande e spunti utili su cui discutere poi insieme.
Vi lascio il link al primo post della Rubrica, dove è stato trattato il tema delle startup innovative. Buona lettura!
http://www.windbusinessfactor.it/news-eventi/startup-e-finanza/legal-mente-consigli-legali-startup-innovative/14366

Commenti

Ultimi iscritti


cosmiana calabrese

cosmiana calabrese

27 febbraio 2017 13:02
Giovambattista Vieri

Giovambattista Vieri

05 gennaio 2017 13:06
Stefano Alacqua

Stefano Alacqua

10 agosto 2016 14:31
Vincenzo Attruia

Vincenzo Attruia

08 giugno 2016 15:30
marcello mariantoni

marcello mariantoni

21 maggio 2016 18:54
Davide Crippa

Davide Crippa

11 ottobre 2015 10:20
Mauro Sottura

Mauro Sottura

28 settembre 2015 01:52
filippo rosati

filippo rosati

11 settembre 2015 16:18
Marco Giuseppe Moroni

Marco Giuseppe Moroni

15 giugno 2015 14:18
Quickyapp Srl

Quickyapp Srl

22 ottobre 2014 09:38