Filtra per categoria

Opportunità per studenti e giovani startup: LED III Edizione

Nota del 23 novembre 2012:   il LED ci ha comunicato l'annullamento dell’edizione 2012 – 2013 del LED Center, che sarebbe dovuta partire a fine novembre 2012. Il progetto LED confluirà a breve (prima metà del 2013) in un più ambizioso programma di incubazione che LUISS insieme ad Enlabs lancerà prossimamente e che avrà un suo spazio in locali dedicati presso la Stazione Termini a Roma. Le due iniziative  rappresenteranno un unicum, quanto meno nel panorama romano; l’incubatore LUISS-Enlabs avrà infatti a disposizione un open space davvero rilevante e con tecnologie all’avanguardia, oltre che facilmente raggiungibile da fuori Roma, trovandosi appunto dentro la stazione.

  In programma da novembre 2012 la III Edizione del LUISS Entrepreneurship for Development Center. La scuola mette a disposizione numerose borse di studio a copertura parziale e/o totale della quota d’iscrizione per i profili più meritevoli. Sono aperte le iscrizioni al LED - Centro per lo sviluppo dell’imprenditorialità giovanile promosso dall’ Università LUISS Guido Carli-, che da anni supporta e sostiene i giovani studenti laureandi e laureati che vogliano intraprendere, in Italia, un’iniziativa imprenditoriale. Anche per questa terza edizione il LED, Partner di WBF, ricerca nuovi candidati: laureati, da non più di 12 mesi, o studenti iscritti all'ultimo anno di laurea specialistica che vogliano realizzare una propria idea imprenditoriale. La  formula didattica del LED è molto interessante e prevede docenze frontali di carattere teorico e testimonianze di esperienze imprenditoriali di rilievo; un ampio ricorso a casi di studio, esercitazioni, analisi di pratiche di successo ed insuccesso e anche sostegno nel processo di progettazione e creazione della propria startup da un Advisory Board composto da professionisti e imprenditori. Il percorso formativo si concluderà infatti con uno Start Up Contest nel quale i partecipanti suddivisi in team presenteranno i pitch della propria idea di business ad un gruppo di investitori potenzialmente interessati a finanziarla. Il gruppo vincitore avrà l’opportunità di essere incubato per 6 settimane nell'incubatore romano EnLabs. La scuola mette a disposizione numerose borse di studio a copertura parziale e/o totale della quota d’iscrizione per i profili più meritevoli. Le domande di partecipazione alle selezioni dovranno pervenire entro 20 settembre 2012 . Tra i progetti che hanno partecipato alle precedenti edizioni del LED e hanno ottenuto riconoscimenti c'è anche una Atooma,  startup che ha vinto l’edizione italiana del TR35 – Progetto Giovani Innovatori  e che abbiamo avuto modo di conoscere anche all’interno delle iniziative di WBF (abbiamo ascoltato il loro Pitch al nostro I Investor Day e li abbiamo intervistato al World Mobile Congress 2012). Per informazioni sulle modalità d’iscrizione potete consultare il sito www.led.luiss.it.
CONDIVIDI

Entra o registrati gratuitamente per accedere ai contenuti esclusivi della nostra community.


REGISTRATI
TAG:

ARTICOLI CORRELATI

69 startup italiane incontrano investitori stranieri

69 startup italiane incontrano investitori stranieri

Sono 69, sono tutte italiane e una commissione tecnica le ha selezionate per incontrare gli investitori internazionali durante l'evento ItaliaRestarts Up, organizzato dalla Segreteria Tecnica del Mise. Ve le presentiamo.

CONDIVIDI
I principali fondi di venture capital in Italia

I principali fondi di venture capital in Italia

A quali porte bussare se vuoi presentare la tua startup e trovare investitori interessati alla tua idea e disposti a finanziarla? Ecco chi in Italia investe in startup.

CONDIVIDI