Filtra per categoria

Cosa vuol dire per una startup nascere e crescere in Silicon Valley? Quali sono i vantaggi per imprenditori e startupper?

Lo abbiamo chiesto a Robbie Vann-Adibé, imprenditore seriale, early investor e consulente per moltissime aziende tra le quali Moonfruit, Marin Software, Organic e Traackr. La Silicon Valley è un ecosistema particolarmente fertile per le innovazioni, che attrae talenti da tutte le parti del mondo. Il successo delle imprese nate e cresciute in questa area si misura nella capacità di reinventarsi e nella prontezza a rivoluzionare il proprio business, se necessario. E' indispensabile mettersi alla pari, competere, lavorare sulle proprie debolezze prima che lo facciano i competitor. E' inoltre un ecosistema autosufficiente, che ha in sè tutte le componenti necessarie per lo sviluppo di un'azienda: capitale, risorse umane, infrastrutture e varie tipologie di impresa. A fare la differenza è l'approccio al lavoro, sempre orientato a creare nuove opportunità  di business per chi fa impresa. La Silicon Valley è ovunque. L'idea e l'auspicio di Robbie Vann-Adibé è che il modello e la cultura della Silicon Valley  possano essere replicati a livello globale.

Se volete far crescere la vostra startup, vincere un programma di tranining e  un periodo di formazione in Silicon Valley, partecipate alla Wind Business Factor Competione 2012!

Avete tempo fino al 4 giugno  per partecipare alla Selection del II  girone  
CONDIVIDI

Entra o registrati gratuitamente per accedere ai contenuti esclusivi della nostra community.


REGISTRATI
TAG:

ARTICOLI CORRELATI

Simple, l'intervista e il pitch all'Investor Day

Simple, l'intervista e il pitch all'Investor Day

In occasione del primo Investor Day di Wind Business Factor il nostro partner Enlabs ha presentato sei promettenti startup. Fra di loro Simple, una applicazione mobile che renderà (davvero) intelligenti gli smartphone Android.

CONDIVIDI
Bad Seed vince il 3° Girone della Wind Business Factor Competition 2012

Bad Seed vince il 3° Girone della Wind Business Factor Competition 2012

Il campionato italiano delle startup e idee di business innovative nomina il vincitore del 3° Girone: Bad Seed Entertainment Bad Seed Entertainment, software house che sviluppa mobile game per le principali piattaforme smartphone e tablet, dopo essere stata selezionata per l'ultimo Investor Meeting...

CONDIVIDI